Remix of the week

Alan Walker – Faded (Synx Remix) – Remix della…

Remix consigliato da WOLF TRIPS.

Pezzo Originale: Alan Walker – Faded

Remixer: Synx

Genere: Melodic Dubstep

Per questa settimana abbiamo scelto un bel remix di un brano molto conosciuto, Alan Walker con Faded. Il remix fatto da Synx è davvero particolare perchè parte con la voce originale, rallentando molto la velocità. A seguito del breakdown il brano riparte con una nuova carica e con suoni dubstep. L’autore lo definisce melodic dubstep e per l’effetto che crea la canzone non posso che essere d’accordo con Synx. Il brano originale di Alan Walker è del 2015 ed è riuscito ad arrivare al primo posto delle classifiche di vendita d’Europa, inclusa l’Italia, vincendo inoltre molti dischi di platino. Alan Walker ha provenienza norvegese e il bellissimo videoclip della canzone originale è stato girato in Estonia.

La voce è della norvegese Iselin Solheim che ha raggiunto la fama proprio grazie ai brani di Walker.

Scopiamo chi è Synx

Lui è un dj remixer, purtroppo non ho molte informazioni circa la provenienza ma ci sono davvero molti social al quale poter ascoltare i suoi lavori.

Pagina Facebook Sync: https://www.facebook.com/synxmusic

Soundcloud: https://soundcloud.com/synxelectronic

Tumblr: http://synxelectronic.tumblr.com/

Twitter: https://twitter.com/synxmusic

Instagram: https://www.instagram.com/synxmusic/

Youtube: https://www.youtube.com/TheOfficialSynx

Alan Walker - Faded (Synx Remix)
Alan Walker – Faded (Synx Remix)

Cerca gli altri remix proposti da WOLF TRIPS da QUI

Remix of the week

Bastille, Audien, Party Thieves – Pompeii (Slander Heaven Trap…

Remix consigliato da WOLF TRIPS.

Inauguriamo la nuova rubrica che sarà presente tutte le settimane all’interno di WOLF TRIPS. Si tratta del remix of the week, ossia un brano famoso remixato in chiave elettronica seguendo i generi che suoniamo di più in WOLF TRIPS. Partiamo da questo brano dei Bastille.

Pezzo Originale: Bastille – Pompei

Remixer: Slander Haeven

Genere: Trap

Questo remix del brano dei Bastille da una nuova veste a Pompeii. La chiave del remix è il genere trap e Slander ha create un bel remix rispettando la voce incantevole dei Bastille e cambiando tutta la parte ritmica. E’ un mix giusto tra il pop e la musica trap, i synth progressivi trascinano molto l’ascoltatore.